Italy
monica@isag-italia.org

Le fonti più autorevoli per il fact-checking

isag-italia.org - Fact-checking per un mondo dell'informazione sano

Le fonti più autorevoli per il fact-checking

Un altro validissimo strumento per scoprire fake news e informarsi al di là di ogni dubbio di essere davanti a una notizia gonfiata è affidarsi a siti di informazione che si occupano proprio di smontare gli errori del mondo dell’informazione.

I siti di informazione “blindata”

La maggior parte di questi siti sono nati nei paesi anglosassoni, ma ce ne sono diversi anche in lingua italiana, i quali facilitano di gran lunga lo svelamento, potremmo dire, dei falsi più clamorosi. Alcuni fanno capo a singole persone, come Butac oppure Attivissimo, ma altri sono piccoli giornali in tutto e per tutto e ve li consigliamo di seguito:

– AGI: la notissima agenzia di stampa ha una sezione di debunking apposita sul proprio sito. Non si occupa di tutte le notizie in maniera indiscriminata, ma analizza i casi sospetti che arrivano ad avere molta visibilità grazie ai social;

– Pagella Politica: online da un decennio, si occupa nello specifico di confermare (o sconfermare) le dichiarazioni dei leader dei partiti o degli esponenti più in vista di Parlamento & Co.

– ilpost.it: pur non essendo un sito di fact checking puro, questo portale online di notizie ha un processo di lavorazione delle notizie particolarmente rigoroso e offre informazione nella maniera più imparziale possibile.

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento